Il vino per la Borgogna rappresenta una delle principali fonti di ingresso economico, tanto che la cittadina di Beaune, fulcro della regione vinicola, è oggi la più ricca di Francia per reddito pro capite dei propri abitanti. Dalla Borgogna si ritiene sia originario uno dei vitigni più diffusi al mondo, lo Chardonnay, che dovrebbe la sua denominazione al paese di Chardonnay, nel sud della regione. Vini della Borgogna – Panoramica dei Vigneti La Borgogna è una regione vinicola francese famosa in tutto il mondo per la produzione di eleganti vini rossi elaborati con le uve Pinot Noir, il più nobile e delicato dei vitigni, ed i fantastici vini bianchi a base Chardonnay che rappresentano un modello da seguire per tutti i produttori di vino del mondo. I migliori vini provenienti da Borgogna in vendita online su Vino.com. – Nome dei rinomati vini tipici prodotti nelle vaste zone vitivinicole della Borgogna (fr. Ancora Borgogna . La Francia e il vino. La Borgogna (Bourgogne) è una tra le zone francesi più rinomate e famose al mondo per i suoi vini fermi bianchi e rossi. Scopri i segreti di questi vini durante un tour nel cuore della Borgogna, a Qualche informazione Con 100 AOC (Appellation d’Origine Controlée), la regione vinicola della Borgogna è la patria naturale di vitigni eccezionali e secolari. CHARDONNAY Aristocratico vitigno a frutto bianco della Borgogna e molto noto in La Borgogna si trova nella parte centro-orientale della Francia è uno dei posti più a nord dell’Europa dove si produce vino rosso.La Borgogna presenta alcune caratteristiche del suolo e un clima favorevole che permettono la produzione di Chardonnay e Pinot Nero, rispettivamente un vino bianco e … La Borgogna, una regione votata alla valorizzazione del terroir La Borgogna è una delle regioni che producono i migliori vini di Francia e nel mondo. Sebbene la produzione sia Il profilo olfattivo è contrassegnato da note di fiori, frutta, agrumi e nocciole fresche. Nonostante i 28 VINI DELLA BORGOGNA Culla del Pinot Nero e dello Chardonnay, in Borgogna la produzione del vino si perde nella notte dei tempi. I I vigneti occupano una superficie complessiva di 40.000 ettari per i vini A.O.C. bourgogne], invar. La produzione di vino in Borgogna risale all'epoca romana, ma lo sviluppo della viticoltura fu promosso dalla chiesa dopo che nel 587 Gontrano, re di Borgogna, donò alcune terre ad un'abbazia locale. È uno dei vitigni più pregiati quanto complessi da lavorare, ha una variabilità comportamentale Il sistema di Qualità per i vini Francesi. I vitigni coltivati in Borgogna sono prevalentemente: chardonnay, pinot nero vinificato in rosso e gamay. In Borgogna esistono le classificazioni di Gran Cru che sono i vigneti più importanti, seguiti dai Premiere Cru al secondo posto della gerarchia. I grappoli sono più grossi e numerosi di quelli dello Il Domaine di David Lefort si trova in Borgogna, nella parte settentrionale della Côte Chalonnaise, a sud del famoso territorio della Côte de Beaune. s. m. [dal fr. E’ proprio la produzione di Pinot Nero e Chardonnay, vini autoctoni della Borgogna, a far si che questa regione sia considerata come riferimento da tutte le altre zone che producono la stessa tipologia di vini. La Borgogna si estende lungo il fiume Saona nell’est della Francia – dal Beaujolais a sud, fino a Digione a nord – e comprende anche Chablis. I vitigni della Borgogna Le coltivazioni di Pinot nero e chardonnay si stendono su circa l’85% della superficie vitata della Borgogna, lasciando poco spazio ai … Uno stile di vini imprescindibile dal territorio e dai due vitigni bandiera della regione L’Aligotè è un vitigno presente da sempre in Borgogna. Vini Borgogna; Ordina i Famosi Vini della Borgogna Online su Tannico Borgogna La Borgogna, regione tra le più affascinanti del mondo: intrisa di storia e tradizioni, di fascino e mistero, tanto da portare i suoi vini ad essere mistici, assoluti, avvolti da una magia quasi incomprensibile. Al timone del Domaine c’è il giovane vigneron David Lefort, che dopo una laurea in medicina conseguita all’Università di Digione, ha proseguito i suoi studi a Parigi presso l’università della Sorbonne seguendo corsi di filosofia. Situata nella parte est della Francia, la Borgogna è una storica regione vitivinicola che gode di un'altissima reputazione in tutto il mondo. Questo lo rende uno dei vitigni più antichi di tutti: ad esempio, è … Vitigni Chardonnay 100% Formato Bottiglia 75 cl Un bianco di Borgogna dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, vinificato e affinato in acciaio. La zona della Borgogna non … Nel nord della Borgogna si producono rossi pieni, vellutati e ad alta gradazione alcolica, che migliorano con l'invecchiamento in bottiglia. Nel mondo del vino il termine "Borgogna" evoca un senso di benessere, una sorta di arte del vivere dove la tavola e gli Le due uve principali coltivate in questa regione - e praticamente anche le uniche - sono La Borgogna viticola si estende nei dipartimenti dell'Yonne, della Cote d'Or, della Saône-et-Loire e nella circoscrizione di Ville-franche-sur-Saône (dipartimento del Rhône). Spedizione gratuita in tutta Italia sopra ai 59€. bourgogne], invar.– Nome dei rinomati vini tipici prodotti nelle vaste zone vitivinicole della Borgogna (fr. 4. Pinot Noir: la Borgogna è la sua casa Il Pinot Noir è un vitigno pregiato che si stima esista da circa 2000 anni. La BORGOGNA: si estende lungo il fiume Saona nell'est della Francia - dal Boujolaise a sud, fino a Digione a nord - e comprende anche Chablis. Ecco un piccolo elenco di 50 e più vitigni d’Italia. Conoscere il Vino - Il Libro "Conoscere il Vino" raccoglie in un volume di 300 pagine tutto quello che c'è da sapere su questa affascinante materia. Arneis uno dei vitigni a bacca bianca pi antichi del Piemonte. Dalla Borgogna sono originari certi vitigni tra i più usati al mondo, in particolare lo Chardonnay, per i vini bianchi, che prende il suo nome da un paese del sud della regione, e anche la forma di una bottiglia di vino molto diffusa. In Italia, comunque, il numero dei vitigni resta ancora davvero molto alto, il più elevato al mondo. Quattro sono I vitigni caratteristici della Borgogna: Aligotè e Chardonnay per i bianchi e Pinot Noir e Gamay per i rossi. borgógna s. m. [dal fr. Vini della Borgogna ( Bourgogne ) : storia , vitigni , produttori Written by Super User La Borgogna è insieme alla regione di Bordeaux la più famosa regione vinicola francese ma , … Ma è arrivato il momento di scavare in profondità se vogliamo iniziare ad assaporare le sfumature che hanno reso epica questa parte di Francia. e a seconda delle annate producono circa 2 milioni di ettolitri di vino, alcuni dei quali assumono il nome dei climats più prestigiosi. La Borgogna, che si trova nella parte centro-orientale della Francia, è inoltre uno dei luoghi più a nord del mondo in cui si producono vini rossi. Scopri la nostra selezione di Vini della Borgogna Naturali, Biologici e Biodinamici. I vini Beaujolais del sud sono fruttati, freschi, piacevolissimi, e andrebbero gustati giovani. Le origini del vitigno Chardonnay, il cui nome deriva dall'omonimo paese nel Mâconnais (sud della Borgogna), sono come spesso accade per molti vitigni incerte. Spedizione Gratuita In italia Su tutti gli ordini di importo minimo 69 € Qui si coltiva la vite sin dai tempi dei romani e le testimonianze sulla cultura del pinot nero sono molto vecchie. Sottolineando che il settore vinicolo della Borgogna sta resistendo bene alla crisi sanitaria (-7% delle esportazioni in valore a settembre), come riporta il magazine francese Vitisphere. I vini della Borgogna (tra i più apprezzati al mondo) ci attraggono perché sono sinonimo autentico di convivialità. Lo Chardonnay di Borgogna, uno dei vitigni più diffusi al mondo, capace di eclissare tutti gli altri bianchi della regione. Le principali zone di produzione vinicole della Borgogna sono lo Chablis, la Cote d’Or, la Cote de Nuits, la Cote de Beaune, la Cote Chalonnaise, il Maconnais ed il Beaujolais mentre i principali vitigni … Una tradizione lo vuole come vitigno di origine mediorientale, un'altra Il vigneto della Borgogna, un territorio con un patrimonio incomparabile, è situato in posizione ideale, a 1 ora da Lione e 2 ore da Parigi. anche se non appartengono ad una singola azienda come a Bordeaux. I vigneti si chiamano cru anche se non appartengono ad una singola azienda come a Bordeaux. Con il 15% della superficie totale della Franciacorta, il Pinot Nero, originario della Borgogna, è la seconda varietà presente nel territorio. Il Pinot Nero e lo Chardonnay sono i vitigni più nobili e diffusi della Borgogna, e il loro rigoroso processo di vinificazione rispetta una tradizione antica secoli. La storia del vino, la sua diffusione e le regioni del vino in Francia. Bourgogne), provincia storica della Francia, dei quali il rosso è ottenuto essenzialmente da uve del vitigno Pinot, e il bianco da uve dei vitigni Pinot bianco e Chardonnay.